nicola sponsiello e loris capirossi

Sistema ACT

Nella cura del cancro intervengono molti fattori, a fianco delle terapie, una giusta attività fisica e la giusta dieta alimentare svolgono un provato e documentato ruolo terapeutico.

Attivi Contro il Tumore (ACT) si propone di istruire e far praticare le più indicate attività motoria e dieta ai malati di cancro, secondo i dati sperimentati ormai su vasta scala che hanno prodotto guarigioni più numerose, minori recidive ed indubbi miglioramenti della qualità della vita. Al contempo ci sarà un adeguato sostegno psicologico finalizzato a rinforzare e promuovere quei meccanismi psichici che devono attivarsi in sinergia.

Queste 3 attività saranno individualizzate, seguite da professionisti formati adeguatamente e coordinati tra loro in modo da condurre verso la creazione delle condizioni opportune alla migliore capacità auto difensiva.

Lo staff nasce e si forma con questi precisi ruoli, gli psicologi sono professionisti che da molto si occupano di malati oncologici, gli allenatori uniranno la loro professionalità alle adeguate conoscenze specifiche e i dietologi prescriveranno la dieta secondo rigorosi canoni scientifici.

Tutto è misurato al singolo ma per favorire l’adesione e per migliorare la cultura di questi aspetti sono anche organizzati lavori in piccoli gruppi con esigenze simili.

Con scadenze precise, affiancati dai medici oncologi, vengono misurati parametri dettagliati che servono a verificare l’efficacia e l’adeguatezza del programma.

Il servizio ACT applica nozioni ben note, senza sperimentazioni, nel rispetto della persona prima di ogni altra cosa.

Nicola Sponsiello